ROMA2024 – San Pietro in Vincoli

San Pietro in Vincoli è la chiesa nel Rione Monti. È così chiamata perché custodisce i vincoli, catena che era stata utilizzata per tenere prigioniero San Pietro a Gerusalemme e che oggi viene conservata sotto l’altare maggiore di questa chiesa.

Inoltre è una chiesa che custodisce uno dei capolavori del Rinascimento italiano: la tomba di Giulio II realizzata da Michelangelo. Questa tomba è famosa per la presenza della statua del Mosè. È legato a questa scultura anche l’aneddoto leggendario secondo il quale Michelangelo, contemplandola al termine delle ultime rifiniture e stupito egli stesso dal realismo delle sue forme, abbia esclamato “Perché non parli?” percuotendo il ginocchio con il martello che impugnava.

This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.