RIFLESSIONE A GRUPPETTI
Alla tua età scopri che credere non è così scontato come lo era prima. Tanti dubbi affollano la tua mente e il tuo cuore. Ma Dio esiste davvero? Cosa centra con me, io vivo tante cose che non mi sembra centrino molto con lui: amicizia, sentimenti nuovi, gossip, sport, provocazioni ai genitori, libertà, voglia di fare cose nuove, rabbia… In tutto questo Dio sembra centrare poco. E poi ci sono tutte le domande: ma è davvero possibile che sia successo quello che c’è scritto nel Vangelo? Perchè esistono tante religioni? E se la fede dice qualcosa di diverso dalla scienza? E le cose brutte che accadono?
E non è nemmeno facile provare a credere: mi annoio a pensare troppo, faccio fatica con le cose serie degli adulti. Serve davvero fare tutte quelle cose?
Anche Pietro ha fatto fatica tante volte a fidarsi di Gesù, e ha imparato che la fede è fatta di domande. Avere tanti dubbi e tante domande non vuol dire non avere più fede, vuol dire cominciare ad avere una fede da grandi. Se la fede è un cammino le domande sono i passi di quel cammino. Ma se le tengo dentro, le domande diventano sospetti, sfiducia. Delle vere catene che mi impediscono il cammino.
per cominciare il cammino di questi tre giorni allora io tiro fuori tutti i miei dubbi, tutte le cose che mi creano difficoltà nella fede e le dico a Gesù e agli altri.

RIFLESSIONE PERSONALE
Vado davanti alle catene di Pietro, che quando è stato fatto prigioniero poteva restare bloccato da quelle catene e provo a pensare a tutti i miei dubbi, tutte le cose che mi creano difficoltà nella fede e li scrivo nei commenti a questa pagina. Il messaggio è anonimo, gli altri vedranno solo il tuo pensiero, non chi l’ha scritto. Condividi con gli altri i tuoi dubbi e le tue fatiche, magari scopri che non sei da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONCLUSIONE
Ogni gruppetto si ritrova insieme: Le catene di Pietro non lo hanno bloccato: chi lo ha arrestato a Roma ha pensato di fermarlo e invece lui ha fatto un pezzo fondamentale del suo cammino, ha imparato a fidarsi fino al punto di dare la vita. Ha imparato che fidarsi non vuol dire non avere domande, ma tirarle fuori, condividerle e sapere a chi porle.. E dalla fiducia di Pietro, noi abbiamo ricevuto la fede e sulla sua fede è nata la basilica di San Pietro, ma si appoggia tutta la Chiesa. I suoi dubbi non sono diventati catene, ma passi del suo cammino.

DAGLI ATTI DEGLI APOSTOLI: si presentò un angelo del Signore e la cella si riempì di luce. L’angelo toccò Pietro, lo svegliò e gli disse: ‘Svelto, àlzati!’. E subito le catene, caddero dai polsi di Pietro.
PADRE NOSTRO…

Subscribe
Notificami
53 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giorgia

I miei dubbi non sono legati alla fede che ho per dio ma a chi è dio:non so di che colore ha i capelli,non so se ha la carnagione chiara o scura,non so quanto è alto o grande o immenso.
E il fatto che io non conosco la persona che mi giudicherà una volta morta mi spaventa poiché potrebbe anche giudicarmi male senza sapere magari quello che ho passato.

Anonymous

è stato dio a creare la terra e ha davvero fatto così tanti miracoli?

Lorenzo Fiorenza

Le cose che vengono raccontate nella bibbia o nel vangelo sono realmente accaduti? Come facciamo a fidarci di quello che viene detto.

martina

Dio esiste davvero?
Gesu è realmente esistito?
se esistono, perché non si mostrano o danno qualche cenno della loro esistenza?

Anonymous

la Terra è nata grazie al BigBen o grazie a Dio?

Anonymous

come facciamo ad essere certi che Gesú ha fatto davvero tutto quello scritto nella Bibbia?

adamo ed eva sono esistiti davvero o è stata una leggenda? se si tutti noi siamo loro parenti?

come ci fa aiutare quando preghiamo e li chiediamo di aiutarci?

Sami

Secondo me non ci dovrebbero essere contrapposizioni tra scienza e religione perché entrambe hanno ragione e trasmettono un messaggio sensato

Anonymous

ma pk le persone sono nate con i dubbi e pk se li fanno ?
esiste davvero dio ?
ci sarà mai qualcuno che non ti tradirà mai?
esiste qualcuno che ti starà sempre accanto ?

Matteo Grossi

Io ho sempre creduto in Dio ma ultimamente crescendo mi sono sorti un paio di dubbi per esempio:
– Io faccio fatica a credere che Gesù sia risorto
– Oppure faccio fatica a credere che lui abbia fatto così tanti miracoli

Anonymous

Alcune volte faccio fatica a fidarmi delle altre persone per paura di essere ferita. Spesso ho dubbi su me stessa: se sono giusta così? se le persone mi accettano così come sono? . Faccio fatica anche a mostrare la vera me stessa per paura di essere vista come strana oppure come una persona debole. Ho dubbi anche su l’esistenza di dio: se davvero esiste? se davvero mi aiuta nei momenti no? se anche dopo errori mi perdona sempre?Vorrei che questi dubbi si chiarissero per essere la vera me e fidarmi di più di tutti.

Anonymous

quello che dicono gli altri (giudizi ecc) sono spesso cose che pensano o lo dicono solo per ferirmi

Anonymous

Perchè aprirsi con le persone, anche quelle di cui ci si fida, è difficile la maggior parte delle volte?

matilde zennaro

i miei dubbi sono tanti ma quello che mi ha sempre fatto confondere è perché esiste l’inferno se dio perdona sempre
altri dubbi sono perché ci sono i resti di dinosauri e uomini primitivi se secondo il vangelo all’inizio di tutto c’era il paradiso terrestre e adamo ed eva oppure perché ci sono tante religioni c’è ne è una giusta o una sbagliata o coesistono tutte?

Martina Diazzi

I dubbi sono delle domande che non ti permettono di avere una soluzione definitiva, molto spesso ci chiediamo “chi sono?” oppure nei momenti di difficoltà ci chiediamo “perchè esisto?” e queste domande possono variare da una stupidata “esistono gli alieni?” ad una domanda sulla fede “Dio esiste?” oppure dei dubbi sull’amicizia o sull’amore come “ma mi starà ascoltando?” “ma lui/lei ci tiene a me?” “cosa starà pensando su di me/sul mio conto?” “non è che magari lo/la stresso?”
I ragazzini di oggi sono pieni di dubbi
a cui però non trovano una risposta

Anonymous

Un mio dubbio che mi fa riflettere sull’esistenza di Dio é il perché tra tutte le persone sulla terra proprio a me si è rotto il ginocchio? Oppure, perché così da un giorno all’altro delle persone che credevo mie amiche mi hanno incominciato ad ignorare o perché mi hanno incominciato a trattare male e a togliere da gruppi?

Anonymous

fino ad ora ho sempre avuto lo stesso dubbio, io sono sempre me stessa con tutti o mi comporto diversamente con altre persone?, molte volte ci rifletto e penso a questo dubbio, come mi vedono le persone? come mi vedo io?

Sofia

alla mia etá ho capito di avere molti dubbi non so se veramente gesú è risorto, se veramente è stato impiccato, se veramente dio esiste o è solo una persona che immaginiamo

Anonymous

ci ho pensato molte volte sopratutto prima di andare a messa però non ne ho mai parlato per la paura di deludere mia madre e la mia famiglia essendo una famiglia cristiana da sempre.
mi capita molte volte di avere pensieri su chi sono e perché non mi mostro come sono ma cerco di cambiare per gli altri

Anonymous

ho molti dubbi su quello che devo fare da grande, a quella che devo essere. Quando qualcuno magari mi chiedono il lavoro che voglio fare non so che dire, non so chi voglio essere. Ho molta fatica a fidarmi degli altri non so quando posso essere me stessa o trattenermi.

Anonymous

Ha ragione la scienza o la fede?

Anonymous

Ma come faccio a credere nei miracoli?
Se Dio perdona tutti perché esiste l’inferno?

Anonymous

Cosa succede dopo la morte?

Anonymous

Il mio dubbio è che non è facile andare a messa perché alcune volte la ritengo meno importante di altre cose

Anonymous

Il mio dubbio è che non è facile andare a messa perché alcune volte la ritengo meno importante di altre cose

Anonymous

spesso io ho dei dubbi su me stessa tante volte non capisco se piaccio agli altri oppure no se mi accettano per i miei difetti o no, se pensano che io sia bella o se sia simpatica vorrei chiarire questi dubbi per sentirmi meglio con me stessa

Anonymous

Perché è importante la fede?
Credo in Dio, ma come è possibile che abbia compiuto tutti quei miracoli? La moltiplicazione dei pani e dei pesci, la trasformazione dell’acqua in vino….
Tutto ciò che accade è deciso da Dio in anticipo?
Dobbiamo provare rimpianto per i nostri peccati?
Perché è importante per la fede credere in Dio?

Anonymous

Io credo in Dio ma faccio fatica a credere ad alcune cose, ad esempio come sono possibili i miracoli? Perchè Gesù non è più tornato? è tutto deciso da Dio? E poi perchè è importante credere in Dio? Finisco in Paradiso quando muoio?

Anonymous

Come faccio a ritrovarmi? A capire se le persone che frequento sono quelle giuste? A dire il vero mi è capitato molto poco di fare le riflessioni su questo ma penso che sia giusto così, che nella vita bisogna avere dei dubbi se no nn sarebbe la tua vita. Poche volte mi sono confrontata con qualcuno su questo per problemi di fiducia ma cercheró di farlo più spesso.

Giorgia

Perchè dio vuole la parità di genere ma perchè poi lui stesso non ha detto niente quando gli uomini ha no deciso che i papi sono tutti maschi?

Anonymous

Ho avuto sempre tanti dubbi e sono sempre quelli che non mi lasciano mai, ogni giorno mi faccio un sacco di dubbi sulla mia persona sull’amicizia sulla famiglia e sono quei dubbi che mi rimangono in testa per tutto il giorno finché non vado a dormire. Spero che un giorno questo dubbi spariscano e che non mi riempiano più la testa.

Anonymous

perché noi crediamo in Dio?
perché avvengono le cose brutte se noi crediamo in Dio?
come facciamo a sapere che Dio esistito realmente?

Anonimo

Il mio dubbio è che non è facile andare a messa perché alcune volte perché penso ad altre cose più importanti per me e anche perché quando ne parlo in modo scientifico mi sembra poco realistico

Anonymous

Fino ad oggi ho avuto tantissimo dubbi. Alcuni li ho “risolti” ed altri non ancora. Ad esempio io ho sempre il dubbio che quando mi faccio degli amici se sono veri o falsi. Oppure quando rifletto se lo sport che faccio è lo sport che fa per me ed anche così la scuola che faro alle superiori.

Anonymous

Gesù è veramente accanto a me tutti i giorni? Come faccio io a sentirmi più vicino a lui quando sembra che non ci sia?
E vero che se confido in lui le mie paure mi sento alleggerito?
A volte mi dimentico di lui perché magari non prego come lui vorrebbe e poi ho difficoltà a parlare con lui, e normale?

Anonymous

perché crediamo in Dio?
perché avvengono le cose brutte
se crediamo in Dio?
come facciamo a sapere se Dio è esistito veramente?

Anonymous

Se siamo atati creati da Dio a sua immagine e somiglianza, perchè siamo egoisti, indifferenti, malfidenti, blasfemi etc… ?
Come faccio a fidarmi di Dio se non l’ho mai visto e non so neanche se esiste veramente?
Come mai Dio non ci punisce per quello che siamo diventati?
Perchè Dio permette che odiamo i nostri fratelli e che li uccidiamo e facciamo guerre?
Se Dio esiste, vuol dire che le altre religioni sono false o possono coesistere?
Perchè Dio ha fatto si chè un sacco di persone morissero ingiustamente, e invece ha fatto risorgere solo Lazzaro e Gesù?
Come mai il Signore si è reincarnato una sola volta e non di più?

Anonymous

anche a me delle volte capita di pormi dubbi.
a quest’età si hanno nella testa diverse cose, e quindi é difficile collegare il tutto.
questi dubbi gli ho raccontati più volte a delle persone, e alcuni si sono chiariti, ma altri continuo a non capirli.
ma come abbiamo letto, é normale avere delle domande, e non so se mi riuscirò mai a rispondere.

Anonymous

L’unica cosa di cui dubito un po’ è se è stato Dio a creare gli umani o un è stata un evoluzione di scimmie o altri animali.

Anonymous

Durante gli anni di adolescenza studiando le varie religioni del mondo, mi è capitato spesso di “avere dei dubbi” sulla mia cristianità. Mi sono sempre domandato: ma oltre al nostro Dio, ci possono essere anche altre divinità? Perché io ho scelto proprio di essere Cristiano? Perché alcune persone decidono di convertirsi? Beh, secondo la mia idea e secondo la mia religione, veniamo scelti da Dio e siamo noi poi a impegnarci ad essere amici e a fidarci della sua Parola e dei suoi Testi Sacri.

Anonymous

ma dio veramente ci aiuta?
ma dio quando siamo a messa ci ascolta tutti?
dio esiste????

Anonymous

Io ho un po’ di dubbi ad es:
1)quando è morto mia nonna io ho pensato perché lo ha fatto io e lei siamo sempre andati in chiesa e perché doveva prendersi proprio lei.
2)Vedo delle risorse storiche che mi fanno credere che Gesù è esistito peró non capisco i miracoli come sia possibile.
3)cosa succede dopo la morte?
4) perchè non vince sempre la giustizia? Ci sono persone nel mondo che si comportano male e non vengono punite e poi ci sono persone innocenti a cui viene tolta la vita ingiustamente.

Anonymous

Io ho difficoltà a capire nella fede quando un pescetore non pescava niente, quando arrivò Dio gli fece pescare di nuovo e pescò molti pesci e io non capisco come sia possibile

Anonymous

Un mio grande dubbio non è sul perchè esista la morte, perchè ormai ho capito che fa parte della vita, ma ciò che mi domando è perchè al giorno d’oggi ci siamo così tante persone che perdono la vita, così tanti parenti e amici che devono affrontare la perdita di una persona a loro cara.
Se la vita è il dono più grande che Dio ci ha dato, perchè lo sta togliendo a così tante persone ad esempio in Palestina e in Ucraina?
Se Dio ha creato l’uomo a sua immagine e somiglianza perchè deve distruggere qualcosa che addiritura gli assomiglia?
Perchè invece di togliere la vita a così tante anime invece non trova un modo per farci smettere ?

Anonymous

Un mio grande dubbio non è sul perchè esista la morte, perchè ormai ho capito che fa parte della vita, ma ciò che mi domando è perchè al giorno d’oggi ci siamo così tante persone che perdono la vita, così tanti parenti e amici che devono affrontare la perdita di una persona a loro cara.
Se la vita è il dono più grande che Dio ci ha dato, perchè lo sta togliendo a così tante persone ad esempio in Palestina e in Ucraina?
Se Dio ha creato l’uomo a sua immagine e somiglianza perchè deve distruggere qualcosa che addiritura gli assomiglia?

Anonymous

Nella fede la difficoltà che trovo di più è quella di credere nei fatti che narra essa , come ad esempio quando Mose’ apri’ le acque anche se è scentificamente impossibile oppure quando nacque il sole grazie a Gesu, ma a scuola studiamo che è grazie al big bang che si è creato il sole.
Queste sono le mie difficoltà nella fede.

Anonimo

A volte Gesù non mi aiuta ad esprimere dei desideri, tipo la salute della mia famiglia, e non so perché… A volte dubito di lui

/

Mi sono sempre chiesta se esista realmente una volontà maggiore della nostra, che tesse con fili invisibili le nostre vite. Dio è capace di udire i nostri pensieri più profondi, anche se noi non li pronunciamo? Ci sono parti del Vangelo delle quali dubito maggiormente, come la creazione, e altre nelle quali ho più fede. La scienza è sempre stata la mia passione, pertanto spesso mi è difficile combinarla con la religione.

Anonymous

perchè le persone che dicono di essere atee bestemmiano anche se non credono in Dio?

Anonymous

Perché persone comuni vogliono fare i preti?
Io non lo riesco a capire sul come mai queste persone non vogliano vivere una vita normale, ma seguire Dio.

Anonymous

Un dubbio che mi viene è perché un uomo dovrebbe lasciare tutto per qualcosa che non conosce e di cui è incerto

This website uses cookies and asks your personal data to enhance your browsing experience.