MMdC

chiesa mmdc 156

STORIA

28.04.1980
Don Ugo Mocchetti e don Carlo Maino si recano in Curia per l’istituzione della nuova Parrocchia.

19.01.1981
Don Ugo e don Carlo si recano dall’Arcivescovo per chiedere l’invio di un sacerdote al quartiere Gescal.

07.06.1981
Ingresso del parroco don Emilio Colombo nella nuova parrocchia intercomunale del quartiere Gescal.

28.03.1982
Erezione canonica della nuova Parrocchia Maria Madre della Chiesa

15.05.1983
Posa della prima pietra della costruendo Chiesa di Maria Madre della Chiesa

25.12.1985
Celebrazione della prima Santa Messa nella nuova Chiesa

18.02.1990
Consacrazione della Chiesa da parte del Cardinale Carlo Maria Martini, Arcivescovo di Milano.

24.11.1996
Don Emilio Colombo lascia la parrocchia e fa il suo ingresso a Cornate d’Adda

01.12.1996
Ingresso del Parroco don Alessandro Mascheroni

Agosto 2004
Don Alessandro Mascheroni lascia la parrocchia e fa il suo ingreso a Cogliate

Settembre 2004
Ingresso del Nuovo Parroco don Angelo Sgobbi

Settembre 2014
Don Angelo Sgobbi lascia la parrocchia e fa il suo ingresso a Cuggiono

Da settembre 2014
il parroco don Claudio Colombo guida la comunit Pastorale di S.Fermo, di cui entra a far parte anche Maria Madre della Chiesa presieduta dal vicario don Marco Prandoni

 

COMPOSIZIONE DELLA PARROCCHIA La conformazione della parrocchia risulta dalla fusione di tre rioni:

  • ll quartiere di Dio’l Sa di Parabiago: la linea di confine parrocchiale determinata dal canale Villoresi.
  • Il quartiere Centrale:delimitato dalla ferrovia da una parte e da Via Cavour dall’altra. Comprende gli insediamenti industriali di Via Bergamina, Via Marzorati e pari di Via Pasubio.
  • Il quartiere di Cantone:confinante con il comune di Pogliano.