Santuario di Madonna di Dio’ l sa

corso foto villa litta 329Situata al confine tra Nerviano e Parabiago sorge la bella chiesina campestre detta “S. Maria di Dio il sa” (di possibile disegno del Bramante). Fino a poco tempo fa un laico risiedeva, come custode, nella casa rurale accanto; ed a fianco esiste un cimitero detto “Lazzaretto”. La chiesa sorse, nel 1500, sui ruderi d’una cappellina campestre di propriet dei monaci di S. Ambrogio ad Nemus (allora abitanti nel civico tempio di S. Ambrogio della Battaglia e della Vittoria in Parabiago), per lo scioglimento di un voto fatto ai piedi della antichissima cappelletta. Ne resta un affresco di fine fattura del sec.XV (racchiuso in custodia di vetro sporgente dalla mensa dell’altare maggiore) rappresentante la Vergine a lato di Cristo in gloria. Vero gioiello d’arte il polittico (attribuito alla scuola del Luini) che sormonta l’altare, dove sono rappresentate, al centro la Vergine col Divino Infante, sopra le immagini dei SS. Cosma e Damiano ed ai lati S. Caterina e S. Ambrogio e quelle di un vescovo e di un guerriero. Probabilmente nel 1626 fu restaurata visto l’incisione della data su un pilastro a cui si appoggia la volta sotto il tetto. Nel 1672 fu adornata delle statue in gesso (giunte in dono da Roma): all’interno troviamo S. Ambrogio, S. Carlo, S. Giacomo e S. Filippo Apostoli; e all’esterno, sotto il portichetto S. Antonio abate e S. Cristoforo. Le balaustre in marmo furono offerte, nel 1676, dal feudatario di Parabiago, Camillo Castelli, come ricordato da due iscrizioni.

2 Commenti

  1. Dove posso trovare pubblicati i numeri vincitori della lotteria della festa? Ed eventualmente dove poter ritirare i premi? Grazie

    • buonasera
      i numeri dei biglietti vincenti sono affissi nelle bacheche delle chiese e sul foglio ci dovrebbe essere scritto anche a chi rivolgersi.
      In caso usi i numeri che durante la festa servivano per prenotare pranzi e cene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *