Catechismo 3° anno – IV elem

Catechismo verso la comunione

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE PER IL 2020

  • Non si viene agli incontri o alla celebrazione se
    • si ha temperatura sopra i 37,5°C
    • si ha sintomi influenzali
    • si è in quarantena o isolamento domiciliare
    • si entrati in contatto con persona positiva 14 giorni prima.
  • In caso di comparsa dei sintomi durante le attività il minore sarà preso da parte con discrezione e senza allarmismi, posto in una situazione protetta e verranno chiamati i genitori.
  • I bambini utilizzeranno la mascherina e spesso il gel. Non è stato ancora chiarito dagli organi competenti se i bambini potranno abbassare la mascherina nel caso siano seduti a distanza di 1m.
  • Le stanze utilizzate garantiranno il distanziamento di 1m tra i bambini e verranno arieggiate e igienizzate spesso.

LA MESSA

Il primo incontro del catechismo non è quello in settimana, ma la messa della domenica. Il catechismo allora possiamo dire che è già ripartito, per cui vi aspettiamo nelle messe di questo sabato/domenica.

Vi segnalo poi che Domenica 4 ottobre ci sarà una messa speciale all’aperto alle 10.00 in cui verranno invitati a partecipare tutti i gruppi di catechismo insieme.

Dalla domenica successiva ad ogni annata verrà indicata la messa a cui sarà meglio partecipare (una tra quella delle 10.00 o quella delle 11.30) per suddividere più possibile le presenze in chiesa.

ISCRIZIONE AL CATECHISMO

Le iscrizioni al catechismo si faranno online sul sito www.mmdc.it con la stessa modalità che abbiamo utilizzato per summerlife durante l’estate. Domenica riceverete un messaggio con tutte le spiegazioni per effettuare l’iscrizione.

DATE E INGRESSO AGLI INCONTRI DI CATECHISMO

I ragazzi che hanno attualmente iniziato la quarta elementare, portano a compimento la loro preparazione al catechismo a partire da Mercoledì 7 ottobre, tutti i mercoledì dalle 16.50 alle 18.00 per tutto l’anno. Ogni gruppo entra da un varco diverso: la prossima settimana vi comunicheremo quale sarà il vostro varco, nell’immagine qui a lato potete intanto vedere il loro posizionamento.

Appena le autorità daranno l’ok alla riapertura dei cortili degli oratori, dalle 17.10 alle 17.50 i genitori (o altri accompagnatori e fratelli) potranno entrare nell’oratorio, abbiamo predisposto un piccolo bar sotto il tendone e i campi saranno accessibili con distanziamento o mascherine. Nessuno potrà accedere autonomamente invece alla struttura interna dell’oratorio, solo i volontari e i ragazzi del catechismo.

I bambini saranno presi ai varchi e riconsegnati ai varchi dai catechisti.

Ricordare di avvisare se non si viene o si arriva in ritardo. Nel caso di ritardo ci sarà un adulto della segreteria che provvederà a portarli al loro gruppo.

I ragazzi potranno ordinare qualcosa dal bar se durante l’incontro ci sarà il tempo per consumarlo e sarà recapitato ai ragazzi direttamente nella loro stanza.

I ragazzi avranno a disposizione un libretto personale non condivisibile con i contenuti e le preghiere per gli incontri che devono portare con se e non possono lasciare qui in oratorio.

Se qualche ragazzo, solo a causa di quarantene preventive o fiduciarie o isolamenti causa positività, non potesse essere presente all’incontro, la famiglia contatterà don Francesco che fornirà il materiale per affrontare semplicemente in famiglia l’argomento trattato. Don Francesco provvederà ad aiutarvi a viverlo in casa come piccolo momento di preghiera e riflessione tra genitori e bambini, un’occasione buona più che un ripiego, che vi permetterà di vivere ancora di più in famiglia la fede.

Poiché la gestione di entrate ed uscite è regolata dalla legge in modo stringente, non si prevede la possibilità di uscite anticipate se non per problemi molto gravi da valutare direttamente con don Francesco.

LE DATE DELLE COMUNIONI

Non abbiamo evidentemente la possibilità di prevedere quale sarà la situazione sanitaria nella prossima primavera, possiamo solo dirvi che se la situazione dovesse restare quella attuale (o anche migliorare) le comunioni dei ragazzi saranno celebrate in maggio 2021.

Se qualcuno dei ragazzi dovesse essere obbligato a stare a casa per quarantena o per malattia in quella occasione, verranno predisposte delle occasioni per recuperare, nessuno che lo desideri sinceramente verrà lasciato senza il sacramento.

CONTATTI

Poiché per alcune cose avrete notato che potreste dover contattare velocemente don Francesco, vi ricordo i miei contatti. Sopratutto vi chiedo di contattarmi se doveste avere difficoltà in particolare di salute, perché desidero potervi stare accanto almeno telefonicamente in quei momenti.

TELEFONO, WHATSAPP e TELEGRAM: +39 3489308571

MAIL: per le cose ordinarie usate oratoriommdc@gmail.com

per le comunicazioni confidenziali utilizzate carlet@gmail.com